DONAZIONE DEL GARDEN CLUB ALL’AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI FERRARA

Care socie, cari soci,

 

il difficile momento che stiamo vivendo, imprevisto ed imprevedibile, sottopone fatalmente ciascuno di noi a riflessioni e domande che purtroppo ci trovano sgomenti e soprattutto impreparati a dare risposte. 

” Siamo stati presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa“, dice Papa Francesco, “ci siamo trovati sulla stessa barca fragili e disorientati, ma allo stesso tempo importanti e necessari, chiamati a remare insieme ed a confortarci a vicenda. Su questa barca ci siamo tutti. E ci siamo accorti che non possiamo andare avanti ciascuno per conto suo. Ma solo insieme. Nessuno si salva da solo.”

Ci sembra che queste parole riassumano in modo sintetico ed efficace il momento.

E così, di fronte alle nuove priorità, i programmi del Garden Club per l’anno sociale 2019-2020, improntati, tra l’altro, sul tema “giardini e salute”, studiati a fondo, discussi a lungo, presentati ed anche accolti con favore dai soci, sono stati forzatamente rinviati ad altre date ed a tempi migliori.

Il Garden Club, che ha tra i suoi obiettivi statutari primari la “bellezza ambientale” e la sua importanza per il “ben-essere” dell’uomo, vuole dare un segno di sostegno e solidarietà ai tanti medici, infermieri, operatori sanitari in genere che in prima linea si trovano ad affrontare questa difficile emergenza, con generosa competenza, senza considerazioni di tempo, fatica e salute.

Come associazione abbiamo deciso di fare una donazione all’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Ferrara, quale espressione di vicinanza e stima nei confronti di tutti gli operatori sanitari del nostro ospedale.

 

Inviamo a tutti voi gli auguri per una Santa Pasqua di speranza e di fiducia e per un futuro vicino di serenità e tranquillità.

 

Consiglio Direttivo

Garden Club di Ferrara